31 ottobre 2012

La ricorrenza dei santi e dei morti.

Per festeggiare Halloween oggi ci siamo tutti truccati da lupi mannari, tigri feroci, vampiri cattivi, streghette malefiche e poi..caramelle per tutti!!!

Ma oltre a questa sempre apprezzatissima festa pagana (in realtà da poco conosciuta in Italia), abbiamo voluto celebrare degnamente anche la ricorrenza dei santi e dei morti che è invece prettamente cristiana e più radicata nella tradizione del nostro paese.
E allora eccoci alle prese con la realizzazione di alcuni biscotti di pasta frolla a forma di cuoricini, angioletti e stelline preparati per ricordare le persone care che sono andate in cielo e che da lassù ci proteggeranno per sempre.

Stesura dell'impasto.
Confezionamento.

Nessun commento:

Posta un commento