25 marzo 2014

Un quadro per la rabbia: "Guernica" di Picasso.

Il quadro che abbiamo scelto di dedicare alla rabbia è uno fra i più famosi al mondo: "Guernica" di Pablo Picasso.
Quest'opera, ispirata al bombardamento dell'omonima città basca nel 1937, esprime la rabbia dell'autore nei confronti delle atrocità causate della guerra in generale.



A seguito di una breve spiegazione introduttiva, abbiamo iniziato a colorare con i pastelli alcune parti emblematiche del quadro: la luce al centro, le fiamme del palazzo, il toro e le numerose persone vittime del conflitto.Poi, con gli acquerelli abbiamo ripassato l'intera opera al fine di ricreare l'oscurità originale che indica drammaticità e assenza di vita. 
Infine abbiamo ripassato la figura centrale, quella del cavallo imbizzarrito e agonizzante e al suo interno lo abbiamo arricchito incollando ritagli di giornale.

Nessun commento:

Posta un commento