14 aprile 2014

Primavera, tempo di semina.

La settimana scorsa abbiamo iniziato una nuova avventura. Complice il bel tempo che ci ha permesso di uscire all'aria aperta già da qualche giorno, abbiamo deciso di creare in una parte del giardino un piccolo orto.
Per prima cosa abbiamo vangato il terreno e creato delle collinette.

Poi, dopo aver spianato il terreno, abbiamo seminato: rapanelli, carote e insalata. 
Al termine della semina abbiamo rastrellato leggermente il terreno, per coprire i semini.
E per farli andare un pò più a fondo li abbiamo schiacciati delicatamente con la pala.
Alla fine abbiamo innaffiato il tutto con tanta acqua, compreso due piantine di zucchine e alcune di menta precedentemente piantate.
In una piccolissima serra invece abbiamo seminato del basilico.
 Ora non ci resta che bagnare ogni giorno e aspettare i frutti!

Nessun commento:

Posta un commento