26 maggio 2014

Week end a Selvino, aria buona e trekking.

Lo scorso week end siamo stati nella magnifica val Brembana, più precisamente a Selvino, in provincia di Bergamo. 
Se avete la possibilità di passare anche solo una giornata nelle vicinanze dovete assolutamente salire, a piedi o con la cabinovia, al rifugio Monte Poieto, collocato sull'altopiano Selvino-Aviatico. Qui è possibile fare un pranzo a base di squisiti piatti tipici della zona e ammirare le prealpi orobiche in tutto il loro splendore. Vi assicuro che non rimarrete delusi!
Se invece come noi avete la fortuna di trascorrere almeno un paio di giorni in questo accogliente paesino, non vi resta che scegliere fra i tanti percorsi di trekking praticabili nei dintorni. Noi abbiamo optato per il tratto Selvino-Albino che attraversa i boschi e le rocce dolomitiche della valle dell'Albina, fino a raggiungere la chiesetta della Madonna delle nevi del XV secolo, ma le opzioni sono davvero infinite e tutte immerse nella tranquillità che solo la montagna sa regalare.


***
Last weekend we were in the magnificent Val Brembana, more precisely in Selvino, in the province of Bergamo. If you have the chance to spend one day in the neighborhood, you have to climb to Monte Poieto refuge, located on the plateau Selvino-Aviatico. Here you can have a lunch of delicious local dishes and enjoy the view. I assure you that you will not be disappointed! 
If like us you have the good fortune to spend a few days in Selvino, you can choose among the many trakking routes in the surrounding area viable. We opted for the path Selvino-Albino through the woods and rocks of the Albina valley, to the fifteenth century church of the Madonna of the Snows, but the options are endless and all in the quiet that only the mountains can offer.





Nessun commento:

Posta un commento