19 novembre 2014

Il viaggio del cibo.

Per diventare energia e farci crescere sani il cibo compie nel nostro corpo un lungo viaggio.

Per prima cosa ciò che mangiamo entra nella nostra bocca dove ci sono i denti che sminuzzano e la saliva che scioglie e riduce il tutto in piccoli pezzetti molli.
Poi il cibo passa in un tubicino che sta nel nostro collo e che si chiama esofago.
Pian, piano arriva poi in una specie di sacchetto chiamato stomaco, nel quale viene completamente ridotto in poltiglia.

Ma la strada non finisce qui; questa poltiglia passa poi in un tubo lunghissimo simile a una canna dell'acqua che si trova all'interno della nostra pancia: l'intestino.
Dall'intestino tutte le sostanze che sono utili per darci energia passano nelle vene per arrivare in ogni parte del nostro corpo; mentre gli elementi di scarto vengono pian piano espulsi nella cacca e nella pipì.




Nessun commento:

Posta un commento