23 settembre 2015

La mia maestra.

“Più tardi l’allegra banda si rifugiò in una casetta sotterranea, molto carina e confortevole e lì tutti i bambini decisero che Wendy sarebbe stata per loro come una mamma capace di prendersi cura di loro con tanto amore e affetto.”
Come i bambini sperduti anche noi abbiamo qualcuno che si prende cura di noi quando siamo a scuola, lontano dalla mamma, è la nostra maestra.
I grandi e i mezzani hanno disegnato e colorato la loro maestra..
..mentre i piccoli ne hanno colorato il disegno.

Nessun commento:

Posta un commento